Philippe Entremont, pianista e direttore d’orchestra di fama internazionale, darà un récital straordinario nello splendido teatro d’Anghiari.

In programma: Bach, Schubert e Chopin.

In un’altra serata, in occasione del récital di Gen Tomuro, accompagnera il giovane pianista prodigio giapponese nella «Fantasia a quattro mani» di Schubert.

Infine, suonerà nel concerto «voce e piano» con Julie Cherrier, noto soprano, che interpreterà melodie francesi di Fauré, Poulenc, Debussy, tedesche di Schubert e Strauss, e Arie d’opera italiana di Puccini e Verdi.

Condividi

musica-arte-cucina-anghiari-philippe entremont

Nessun commento

Cosa aspetti!! Lascia per primo un commento.

Scrivi un Commento